Redazione Pensalibero.it

Redazione della testata

Terminal Palazzo Vecchio

In Palazzo Vecchio non ci sono soltanto Cioni e Giani a carezzare l’idea di trasferirsi altrove quanto prima. C’è anche chi aspira al Parlamento e si prepara al 2006. Nei partiti della CdL gli aspiranti devono fare i conti con la magrezza dei consensi, che non offre molte possibilità. Eppure ci pensano il capogruppo di Forza Italia, Paolo Amato e ...

Leggi »

Regione: è guerra dentro Forza Italia

E’ stato un piccolo cataclisma. Con una mossa, in parte annunciata, il gruppo regionale di Forza Italia ha cambiato il suo capogruppo. Maurizio Dinelli al posto di Lorenzo Zirri. 5 consiglieri su 9 a favore di Dinelli (Dinelli, Pizzi, Celesti, Pollina e Ferri), 4 per Zirri (Zirri, Caverni, Marcheschi, Provenzali). La ragione della sostituzione: la poca osservanza da parte del ...

Leggi »

GRAZIANO ALLA GUERRA

E’ un ever green: ogni tanto l’assessore Graziano Cioni, già deputato e senatore ds, parte lancia in resta per una guerra. Cominciò con la ZTL, negli anni ’80 e non si è più fermato: guerra per l’aumento dei vigili, per trovare lavoro agli immigrati,contro l’invadenza degli immigrati non rispettosi delle regole,per una parte del suo partito, contro un’altra parte del ...

Leggi »

Condono in salsa toscana

L’ipocrisia inizia dal titolo. “Norme in materia di sanatoria edilizia straordinaria”, cioè il condono in salsa toscana. Dopo la sentenza della Corte Costituzionale che, pur demandando alle singole regioni l’applicazione della legge, ha riconosciuto la legittimità del provvedimento deciso dall’Esecutivo, la giunta regionale ha dato il via alla sua legge. E’ stata una decisione presa di malavoglia. Ma il tempo ...

Leggi »

L’INCIUCIO IN REGIONE

Hanno un bel dire gli esponenti della Casa delle Libertà che difendono come cosa loro quell’obbrobrio che è la nuova legge elettorale. Il filo rosso che ha portato maggioranza di centro-sinistra e minoranza di centro-destra a convergere verso l’inciucio è palese e difficile da occultare. Ed è un filo con dei grossi nodi che legano i medesimi interessi:garantire il controllo ...

Leggi »

Insieme per la Toscana

Si terrà a Firenze, a novembre la costituente per la casa dei laici, liberali e socialisti della Toscana. A questo appuntamento sta lavorando il gruppo dei Centouno che proprio in questi giorni sta intensificando i contatti con tutte le organizzazioni politiche e culturali e con varie personalità rappresentative di questo mondo nella nostra regione. La costituente laica -nelle intenzioni dei ...

Leggi »

COSTRUIRE LA CASA COMUNE DEI LAICI E DEI RIFORMISTI

Non è un esercizio verbale l’appello alla costruzione di una Casa Laica capace di conquistare il centro della scena politica italiana e correggere in meglio il bipolarismo imperfetto del nostro paese. Vuole essere, al contrario, una indicazione chiara ed esplicita sulla risposta da dare, entro la fine della legislatura, alle crisi evidente di un sistema politico che, qualunque sia la ...

Leggi »

Scandalo della Fortezza: Perchè tace l’opposizione?

Sono passati sei mesi dal manifestarsi dello scandalo della Fortezza, cioè da quando la città si è accorta che a ridosso del monumento era stato costruito un osceno gabbione in cemento. Lo sfregio è opera di Firenze Mobilità, società partecipata dal Comune tramite la Firenze Parcheggi;ne fanno parte una ventina di altre aziende fiorentine. Ma il progetto è stato approvato ...

Leggi »

IL FALLIMENTO DELLA SECONDA REPUBBLICA

Il centro destra non gode di buona salute. Le ultime tornate elettorali, soprattutto le amministrative, hanno dimostrato una oggettiva flessione. Le europee sono finite in pareggio ma il vantaggio della Casa delle Libertà, in termini di seggi e di voti, era notevolissimo. Quindi anche qui una diminuzione. Per di più le posizioni sono state tenute grazie all’incremento di AN e UDC avvenuto tutto a scapito di Forza Italia.

Leggi »

IL NATALE DI VERDINI

Dunque, anche questa volta, il coordinatore regionale di Forza Italia, Denis Verdini non ha azzeccato la profezia. A Natale –aveva detto lo scorso anno- vi daremo il candidato della Casa delle Libertà a Sindaco di Firenze. A Natale- ha ripetuto quest’anno- sarà noto lo sfidante di Martini in Regione. Siamo disposti ad attribuire il doppio infortunio esclusivamente alla sfiga. Però, ...

Leggi »