Pietro Yates Moretti

Vicepresidente Aduc

Aquarius, Governo ‘vomitevole’ è l’aggettivo giusto

V come “vomitevole”, altro che “Vittoria”! E’ l’aggettivo più azzeccato per descrivere la decisione del Governo italiano di non accogliere gli oltre seicento esseri umani sulla nave Aquarius. Sì, è vero, l’Europa ci lascia soli ad affrontare un fenomeno così gravoso. Sono anche consapevole che molti italiani non si danno pace quando vedono un migrante per strada. E le fobie ...

Leggi »

Pane e olio per i bimbi con genitori morosi. Montevarchi, conoscila prima di visitarla

La sindaca di Montevarchi, Silvia Chiassai, ha trovato un nuovo modo per contrastare quei genitori che non pagano regolarmente la mensa scolastica: ai loro figli, niente primo o secondo. Solo pane ed olio. Ne è passato di tempo da quando a guidare l’amministrazione cittadina c’erano figure come Brunetto Latini, ma a Montevarchi il Medioevo non sembra andarsene. Ci pare inutile ...

Leggi »

Ius soli e ius culturae. Facciamo un po’ di chiarezza

Il dibattito sulla proposta di legge denominata “ius soli” è marcato, come ormai ogni discorso pubblico, da affermazioni prive di qualsiasi rapporto con la realtà. Attualmente, la cittadinanza italiana è conseguita dallo straniero nato in Italia, che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, purché dichiari di voler acquistare la cittadinanza italiana entro il compimento ...

Leggi »

Legge contro l’apologia fascista? Che errore combattere il fascismo con strumenti fascisti

La Camera dei Deputati ha approvato una (ennesima) proposta di legge contro l’apologia del fascismo (1). Se fosse approvata anche dal Senato, verrebbe punito con il carcere “chiunque propaganda le immagini o i contenuti propri del partito fascista o del partito nazionalsocialista tedesco, ovvero delle relative ideologie, anche solo attraverso la produzione, distribuzione, diffusione o vendita di beni raffiguranti persone, ...

Leggi »

Tlc, modifiche unilaterali contratti: l’addebito dei costi di recesso è illecito. Come denunciare e farsi valere

Sono illeciti i costi di recesso dell’utente a seguito di modifica unilaterale del contratto da parte dei gestori telefonici. Eppure, forse non appagati dalla frequenza con cui variano a proprio piacimento i contratti in essere con gli utenti, i principali operatori tlc applicano pure i costi di recesso a coloro che cambiano gestore. I fornitori dei servizi di telecomunicazioni hanno ...

Leggi »

Ius soli. Siamo un Paese di erbofascisti

Purtroppo sembra proprio che stia prevalendo la narrativa erbofascista (che fa di tutta l’erba un fascio) sui migranti sporchi e cattivi per affossare la proposta di legge sullo Ius soli. Da una parte vi è un’opposizione ideologica con accenti marcatamente razzisti, che arriva a proporre misure disumane come la castrazione chimica preventiva di tutti i richiedenti asilo. Lo ha fatto ...

Leggi »

Ius soli. Una legge da approvare subito

FirChi è consapevole dell’assoluta necessità dal punto di vista umano, civile e del buonsenso di concedere la cittadinanza a bambini e ragazzi nati o cresciuti in Italia, vada avanti senza esitazioni e approvi subito il disegno di legge in discussione in Parlamento. Né le violenze viste ieri dentro e fuori dal Senato, né i sondaggi che premiano forze politiche più ...

Leggi »

Edicole, il Comune di Firenze non utilizzi soldi pubblici per ‘salvarle’

Il Comune di Firenze ha deciso di aiutare un settore in crisi: i giornalai. Da una parte darà in concessione servizi quali le certificazioni anagrafiche, dall’altra ridurrà fino al 70% la Cosap. Non dubitiamo che il settore sia in crisi: da una parte sempre meno persone acquistano giornali cartacei; la timida liberalizzazione che concede la vendita dei giornali anche ad ...

Leggi »

Vaccinazioni obbligatorie. Era ora!

Non è stato un parto facile, ma alla fine il Governo ce l’ha fatta: niente asilo e scuola d’infanzia per chi non si vaccina, sanzioni decuplicate per i genitori di studenti della scuola dell’obbligo. Ci sarebbe piaciuto veder estendere l’obbligo di vaccinazione anche per frequentare le scuole primaria e secondaria. Se infatti non vaccinarsi mette a rischio la collettività, la ...

Leggi »

L’irriverente. Aperture domenicali? Non facciamoci ingannare, il vero problema è il lunedì!

Il dibattito sulle aperture domenicali dei negozi, riaperto dal cittadino Luigi Di Maio, è tutto sbagliato. Nel silenzio dei giornaloni e dei politicanti, dei poteri forti e delle multinazionali, nessuno sembra voler parlare del vero problema: il lunedì. Il lunedì è sicuramente il giorno della settimana più odiato dal popolo, come dimostrano approfonditi e autorevoli studi sulle bacheche dei social ...

Leggi »

Appalti. Scuole, bidelli e pulizie

Valgono 1,6 miliardi gli appalti per le pulizie e il decoro nelle scuole d’Italia. La domanda sorge spontanea: chi dovrebbe fare le pulizie? A nostro avviso, i bidelli. Non si dovrebbe ricorrere, a meno di situazioni particolari, ad appalti esterni che aggravano il bilancio pubblico. I bidelli, in altre parole, gli operatori scolastici, così definiti dal buonismo di turno, dovrebbero ...

Leggi »

Internet e populismo. Un legame che va oltre un blog

Internet è uno strumento senza precedenti di elaborazione e trasmissione di informazioni, conoscenze e approfondimento. Ma è anche uno strumento straordinario di diffusione di ignoranza e pregiudizi. Contrariamente alla piazza pubblica, dove difficilmente ci si può isolare del tutto dalla contaminazione di opinioni diverse dalle proprie, la piazza virtuale ci consente di isolarci acriticamente, selezionando a monte le fonti di informazione e ...

Leggi »

Informazione tra post verità, fake news e bufale

Un tempo ai bambini si raccontava la favola dell’asino che volava. Ci credevano. Non siamo molto distanti dal quel periodo di beata ingenuità perché oggi si crede alle scie chimiche, alla fragola pesce, agli alieni, agli oroscopi, alle cartomanti, ai maghi, ecc. Basta lanciare una notizia nel sistema informatico per trovare adepti alle piu’ fantasiose voci. Noto e’ il caso ...

Leggi »

Legittima difesa. Perché armarsi ci rende tutti più insicuri

Dopo ogni episodio come quello di Lodi, dove un ristoratore ha ucciso una ladro entrato nel suo locale con un fucile, in molti sono indotti a pensare che armarsi sia il modo migliore per garantirsi la sicurezza. In rari casi può essere vero, ma in generale è un’illusione pericolosa, che renderà tutti più insicuri. Per prima cosa, addestrarsi a sparare ...

Leggi »

Flat tax. Ragionevole e ingiusta allo stesso tempo. Perché c’è bisogno di più Europa

Europa

Per attirare i cosiddetti “paperoni” stranieri (in gergo bancario gli “High Net Worth Individuals” o HNWI, letteralmente le persone con alto patrimonio netto), il Governo ha introdotto una “flat tax” (tassa piatta): chi trasferirà la residenza fiscale in Italia, pagherà una tassa fissa di 100.000 Euro, una cifra ben al di sotto di quanto pagherebbe se fosse applicato il regime ...

Leggi »

Luce e gas. Per i consumatori è una giungla, anche per colpa dell’Autorità dell’energia

Attivazione di contratti non richiesti, venditori porta a porta truffaldini, bollette errate e megabollette di conguaglio per omessa lettura dei contatori. Spesso, queste pratiche illecite si concludono col distacco delle utenze ed il consumatore costretto a pagare in fretta e furia ciò che non deve pur di riavere luce e gas. Di fronte a tutto questo, l’Autorità per l’energia (Aeegsi) ...

Leggi »

Eutanasia. Stragrande maggioranza di italiani chiede legalizzazione da oltre dieci anni

Che il 74% degli italiani sia favorevole alla legalizzazione dell’eutanasia è una novità solo per chi ha sempre ignorato il tema o lo ha trattato superficialmente. Sono ormai più di dieci anni che la stragrande maggioranza degli italiani, cattolici e non, chiede la legalizzazione dell’eutanasia, che altro non è che la rivendicazione della libertà di decidere sul proprio corpo quando ...

Leggi »

Tassisti e ambulanti. Spunti per una lezione di educazione civica ai nostri figli

Sono moltissimi gli spunti che la “protesta” di tassisti e venditori ambulanti offre ai genitori vogliosi di impartire ai figli qualche lezione di educazione civica: 1. la violenza funziona! Blocco delle strade, bombe carta, tirapugni, calci alla polizia, assalto a sedi di partiti politici e Istituzioni sono strumenti legittimi ed efficaci per raggiungere un obiettivo politico; 2. la politica non ...

Leggi »

Aduc-Osservatorio Firenze. Controlli straordinari sui cani? Bene, ma c’è bisogno di controlli ordinari e costanti nel tempo

Bene i controlli sui possessori di cani. Il dubbio che solleviamo, e che speriamo venga smentito, è che si tratti di un temporaneo esercizio autopromozionale. Nessuno pretende che venti poliziotti siano esclusivamente dedicati a prevenire le deiezioni canine illecite, come in questi giorni. Quello che chiediamo è che tutti gli agenti di polizia facciano il loro mestiere, ogni giorno, mentre ...

Leggi »

Mediazione civile, eliminare l’obbligo dell’avvocato. Ancora una volta l’UE a fianco dei consumatori

Bene, benissimo l’Avvocato Generale della Corte di Giustizia dell’UE (CGUE) (1) che ha denunciato l’Italia per aver reso obbligatoria l’assistenza dell’avvocato nella mediazione civile. Ci auguriamo che la Corte di Giustizia faccia proprie quelle parole di buonsenso. L’obbligo dell’avvocato è una norma che, neanche a dirsi, hanno voluto e ottenuto i rappresentanti degli avvocati, additando l’introduzione della mediazione civile obbligatoria ...

Leggi »

Sottosegretario Boschi ‘non gradita’ alla Normale? Evviva la Normale!

Un membro del Governo della Repubblica, il sottosegretario Maria Elena Boschi, viene invitato a parlare alla Normale di Pisa, una università pubblica, nell’ambito di un ciclo di incontri aperti. Si tratta di iniziative ordinarie, diffuse nelle migliori università del mondo. Ma c’è sempre il puro di turno, quello che è convinto (ma soprattutto cerca di convincere il mondo) di essere in lotta ...

Leggi »

Se crolla l’Euro, viene giù l’Unione Europea

L’Unione Europea non sopravviverà alla fine dell’Euro, ha avvertito Mario Draghi, presidente della Banca Centrale Europea. Un timore dal contenuto piuttosto ovvio e intuitivo. Ma nell’epoca in cui viviamo, il rischio concretissimo di buttare al macero settant’anni di grandissimi progressi sociali, economici e di pace non fa più paura. Equiparare l’UE all’Unione Sovietica o la Germania di oggi al Terzo ...

Leggi »

Aduc-Osservatorio Firenze. Strisce pedonali in Via Nazionale: appena rifatte e gia’ mezze scomparse

Firenze

Chi ha fatto le nuove strisce pedonali in Via Nazionale? A distanza di qualche settimana dalla ripavimentazione e ripitturazione di quella strada piena di auto e pedoni, la segnaletica orizzontale si sta squagliando (vedi foto). Sono stati usati materiali scadenti per risparmiare? L’opera è stata affidata a personale incapace? Il Comune sta già ponendo rimedio oppure rimane in attesa che ...

Leggi »

Firenze. Il Comune dichiara il falso in Cassazione sull’autovelox di Viale Etruria, esposto alla Procura della Repubblica

Il Comune di Firenze, pur di affermare la regolarità dell’autovelox in Viale Etruria e continuare così a incassare milioni di euro di multe, è giunto addirittura a dichiarare una falsità davanti alla Cassazione (1). Nel ricorso per Cassazione contro una sentenza del Tribunale di Firenze che dichiarava illegittimo quell’autovelox, il Comune ha infatti affermato che la banchina pavimentata a destra in ...

Leggi »

Isola d’Elba. Ordinanze illegittime e razziste per espellere famiglie rom. Quest’anno le vacanze facciamole altrove

La decisione dei sindaci dei comuni dell’Isola d’Elba di espellere due famiglie rom dall’isola è un caso di scuola di razzismo istituzionale. Questi sindaci ne sono a tal punto coscienti, che neanche lo negano. Se da una parte sostengono che le loro ordinanze non sono dirette contro una particolare etnia (ci crede qualcuno?), dall’altra ammettono apertamente di aver agito di ...

Leggi »

Energia. Come difendersi dai contratti non richiesti di Green Network

Sono ormai frequentissime le segnalazioni (1) che riceviamo da parte di utenti che si sono ritrovati clienti di Green Network senza che ne avessero fatto richiesta. In molti casi, i venditori porta a porta o tramite call center si spacciano per altre compagnie per carpire i dati dell’utente e attivargli un contratto a sua insaputa. In altri casi, all’utente viene ...

Leggi »

Ciao GB, ciao Europa. Il primo vero, grande risultato della rivoluzione populista

Brexit

L’Unione Europea non c’è più, almeno per come l’abbiamo conosciuta fino ad oggi. Una buona notizia ed il primo risultato concreto per i molti che l’hanno percepita negli ultimi anni come l’ Europa “delle banche”, “dei poteri forti”, “delle multinazionali”, “delle elite”, “dei burocrati”, “del formaggio in polvere”, e così via. Eppure, in un mondo sempre più globalizzato, dove superpotenze ...

Leggi »

Voragine fiorentina. Ripristinare e risarcire subito

Tutti, ma proprio tutti i Paesi che consideriamo più “civili” o più “normali” del nostro sono piagati da occasionali voragini. Per capirlo basta fare una ricerca sul Web (1). Negli ultimi cinque anni, casi non dissimili a quello fiorentino sono accaduti a Londra (2), Chicago (3), ecc. Io credo che il grado di civiltà di un Paese non si misuri solo nell’assenza di ...

Leggi »

Giustizia o forca? La risposta dell’Associazione Nazionale Magistrati

Sono consapevole che quanto scrivo è impopolare, e che ben altro andrà di moda. Ma le interviste rilasciate in questi giorni dal neoeletto rappresentante del maggior sindacato dei magistrati e giudice di Cassazione Piercamillo Davigo, mi hanno sinceramente spaventato. Leggo frasi come “i politici rubano di più e non si vergognano”, in materia di appalti “non esistono innocenti, esistono solo ...

Leggi »