Mimmo Merlo

Applausi a scena vuota, ai nuovi caposaldi del diritto

L’ignoranza della legge non è ammessa in nessuna civiltà giuridica e in nessun Paese democratico, e i principi giurisprudenziali che in democrazia definiscono sia l’innocenza e sia la colpevolezza, sono dei postulati. Da oltre un quarto di secolo, questi principi sono stati, di fatto, messi in discussione, persino adulterati, in un contesto di distrazione di massa, favorita dallo zelo in ...

Leggi »

Applausi

Applausi a scena vuota a Grillo per aver destituito Marika Cassimatis; a scena aperta ai 605 delegati SPD per aver designato Martin Shultz a sfidare Angela Merkel e alla procura della federcalcio per avere sfidato sua maestà la Juventus.

Leggi »

Craxi, Fo, Togliatti, e Foibe. Quando la memoria fa cilecca

Il 27 Gennaio di ogni anno, è universalmente dedicato a tenere viva ‘la memoria’, della più grande tragedia, che la mente umana abbia mai saputo generare: la Shoah, il ‘generalizzato’ ed ‘ingegnerizzato’ sterminio di un popolo pacifico, la cui colpa risiedeva nella propria religione e nel saper essere comunità. Se la Shoah è la più tragica dell’espressioni che hanno caratterizzato ...

Leggi »