Maria Rita Monaco

Insegnante di lettere nelle scuole medie, alla fine degli anni settanta è tra i fondatori del Laboratorio Immagine Donna con il quale, sino al 2008, promuove festival cinematografici. Dal 1981 al 1987 è assistente in “Teoria e tecnica delle comunicazioni di Massa” del professor Baldelli presso l’Università di Firenze. Ha partecipato a progetti di educazione e comunicazione cinematografica e curato vari cineforum. Collaborato attivamente con la Biblioteca delle Donne di Soverato e con la Commissione Pari Opportunità di Catanzaro. Dal 2008 scrive recensioni di film e libri su Pensalibero.it

“In viaggio con Martina”

Trasmette amore questo libro: per le immagini, per la natura incontaminata, per le pareti scoscese che arrivano fino al mare.

Leggi »

Il prigioniero coreano

Kim Ki duk imposta un film in cui non prende posizione a favore dell’una o dell’altra Corea ma riesce a scontentare entrambe.

Leggi »

Laura Boldrini a Vicofaro incontra Don Biancalani

Erano quasi più i Carabinieri e la polizia , presenti con macchine e camioncini dalle 15, a questi si è aggiunto un nutrito servizio di sicurezza.

Leggi »

La forma dell’acqua

Una storia d'amore inusuale, un tuffo nella fantasia e non solo, Assolutamente da vedere

Leggi »

Chiamami col tuo nome

Un film romantico? Un film di crescita ? Forse. Il film di Guadagnino, candidato a ben 4 premi Oscar, secondo me,   non riesce a dare emozione allo spettatore che si aspetta troppo. Nonostante i peana di tanta critica che non esita a definirlo un capolavoro, a me non è piaciuto . Mi viene il dubbio di non averlo capito, ma ...

Leggi »

La forma dell’acqua

Una storia d'amore inusuale, un tuffo nella fantasia e non solo, Assolutamente da vedere.

Leggi »

L’ora più buia

"Ci vorranno sangue, fatica, lacrime e sudore, ma alla fine vinceremo".

Leggi »

The Post

Politica, libertà di stampa, democrazia. Un film assolutamente da vedere

Leggi »

Ella & John

Film “on the road” quello di Virzì, presentato a settembre a Venezia 74 e. finalmente  nelle nostre sale dal 18 gennaio. Gira in America Virzì e la guarda, la vede , con gli occhi dei due protagonisti : Ella e John che, in una sorta di fuga adolescenziale, percorrono la Route 1, da Boston alla Florida fino a Kay West ...

Leggi »

Morto Stalin se ne fa un altro

Paura e terrore collettivo in questa commedia, noir, storia non storia. Il film è ispirato ad una graphic novel francese.

Leggi »

Milk and Honey (Latte e miele)

Un libro da leggere e rileggere, un libro di poesie brevi, di considerazioni, riflessioni, consigli.

Leggi »