Maria Rita Monaco

Insegnante di lettere nelle scuole medie, alla fine degli anni settanta è tra i fondatori del Laboratorio Immagine Donna con il quale, sino al 2008, promuove festival cinematografici. Dal 1981 al 1987 è assistente in “Teoria e tecnica delle comunicazioni di Massa” del professor Baldelli presso l’Università di Firenze. Ha partecipato a progetti di educazione e comunicazione cinematografica e curato vari cineforum. Collaborato attivamente con la Biblioteca delle Donne di Soverato e con la Commissione Pari Opportunità di Catanzaro. Dal 2008 scrive recensioni di film e libri su Pensalibero.it

Blade Runner 2049

Una fotografia (Roger Deakins) e un scenografia (Hampton Fancher) che sono semplicemente godimento visivo puro. Alla fine della proiezione possiamo dire che il sequel prodotto da Ridley Scott sia uno dei migliori sequel in assoluto, Il passato di Ridley Scott (Blad Runner 2019, uscito nelle nostre sale nel 1982) e il presente di Villeneuve (Blade Runner 2049, uscito in questi ...

Leggi »

Ammore e Malavita

Il cinema italiano ha un futuro che parte da Napoli

Leggi »

Una famiglia

Un film che poteva essere uno sguardo sull'orrore dei figli venduti e comprati ma che risulta un film inutilmente violento e non raggiunge lo scopo prefisso.

Leggi »

Mother

Alla fine del film ci poniamo l'ennesima domanda: l'inferno è fuori o dentro di noi che ingenuamente (?) fingiamo di ignorarlo quando si rivela?

Leggi »

Gatta Cenerentola

E poi a Venezia arriva un film italiano d’animazione e la sala, alla fine della proiezione stampa è un applauso continuo; stessa accoglienza anche da parte del pubblico per Gatta Cenerentola che arriva da lontano. Arriva dal ‘600, quando Basile scrisse “Lo cunto de li cunti” (già Garrone aveva tratto un film dai suoi racconti), ma questa Gatta guarda anche ...

Leggi »

Il colore nascosto delle cose

Se a Venezia c'è stata una parziale delusione questa viene proprio dal cinema italiano che non riesce a tornare a brillare.

Leggi »

Nico, 1988 Premio miglior film sezione Orizzonti

Maria Rita Monaco è a Venezia per seguire la 74 edizione della Mostra del Cinema. I suoi contributi in esclusiva su Pensalibero

Leggi »

Pistoia e il caso Don Biancalani

Il clima è teso perché molti parrocchiani si sentono emarginati proprio nel luogo dell'accoglienza e molti non frequentano più, altri seguono la messa in altre chiese.

Leggi »

90 nazioni e 1800 opere: successo del festival del digitale a Imperia

Un bel lavoro e una bella fatica quelli che ormai da dodici anni tengono impegnati ideatori, giuria e organizzatori.

Leggi »

Il diritto di contare

"la scienza non guarda al colore della pelle, la scienza è scienza e il genio è genio" 

Leggi »

Manchester by the Sea

Un film intenso ,un film che non ha eroi , un normale film che racconta la vita chepretende di essere vissuta nonostante il dolore, la colpa, l'incapacità di reagire.

Leggi »