Luca Bagatin

Nato a Roma il 15 febbraio 1979, blogger dal 2004 (www.lucabagatin.ilcannocchiale.it), collaboratore del quotidiano nazionale "L'Opinione delle Libertà" ed in passato de "La Voce Repubblicana", oltre che di riviste di cultura esoterica e Risorgimentale. Ha fondato nel maggio 2013 il pensatoio (anti)politico e (contro)culturale "Amore e Libertà (www.amoreeliberta.altervista..org - www.amoreeliberta.blogspot.it). E' autore dei saggi "Universo Massonico" con prefazione del prof. Luigi Pruneti; "Ritratti di Donna" con prefazione di Debdeashakti e di "Amore e Libertà - Manifesto per la Civiltà dell'Amore" con prefazione del principe Antonio Tiberio di Dobrynia. Presidente e fondatore del pensatoio (anti)politico e (contro)culturale “Amore e Libertà” www.amoreeliberta.blogspot.it

Sulla libertà

A chi mi chiede perché io abbia abbandonato i miei ideali liberali del passato e sia diventato profondamente anti-liberale rispondo: perché sono sempre stato dalla parte delle libertà. Ma ciò presuppone rispetto e amore.Allorquando mi sono reso conto che il liberalismo economico ha distrutto ogni valore sentimentale, per trasformarlo in valore mercantile; allorquando mi sono reso conto che il liberalismo ...

Leggi »

Il socialismo prospero – saggi sulla via cinese

Fu il leader socialista italiano Pietro Nenni, fra i primi, a riconoscere il ruolo geopolitico fondamentale della Repubblica Popolare Cinese alla costruzione di un mondo multipolare. La Cina, uscita da tempo dal colonialismo che, nel corso dell’800, la rese schiava dell’Impero Britannico, il quale la costrinse ad aprire i suoi mercati all’oppio, e diversi suoi territori furono influenzati da tutte ...

Leggi »

Riflessioni conservatrici, ovvero socialiste, golliste e mazziniane

Amo le donne. Forse per questo detesto le “femministe”. Che pretendono di essere uguali agli uomini (nessun uomo è uguale a un altro, ricordatelo !) e finiscono per ghettizzare e ghettizzarsi. Ottenendo l’effetto opposto di quello che vorrebbero proporsi.   In Francia i gollisti e i socialisti hanno smesso di essere gollisti e socialisti e, dunque, ad un gollista e ...

Leggi »

Sensualità, latina fierezza

Poesia di Luca Bagatin Foto di Antonio Rodríguez Modella: María José Peón Márquez

Leggi »

Marina Ripa di Meana, una donna libera sino alla fine

Amava lo scandalo e la provocazione, Marina Ripa di Meana, ma sempre all'insegna dell'intelligenza, dell'arguzia, della sana goliardia.

Leggi »

Per una alternativa Socialista Rivoluzionaria Europea

Intervista di Luca Bagatin a Louis Alexandre e Marie Chancel. L'OSRE non ha un programma politico definitivo; l'Organizzazione e la sua rivista “Rébellion” sono un luogo di discussione.

Leggi »

Morat 1476 : un nuovo scenario storico del wargame per pc Wars Across The World

Se volete immergervi nell'epoca delle guerre rinascimentali "Morat 1476" fa certamente per voi.

Leggi »

Amore, socialismo, eurasiatismo, panafricanismo e libertà

Non è mai il caso di fare un bilancio di fine o di inizio anno. Ad ogni modo alcune considerazioni possono sempre essere fatte, quantomeno sul piano geopolitico e politico. Donald Trump, innanzitutto, non si è rivelato affatto diverso dai suoi predecessori imperialisti. Anzichè occuparsi del suo Paese come aveva promesso in campagna elettorale, ha seguitato, attraverso nuove sanzioni, a ...

Leggi »

Riflessioni sparse di fine e inizio anno

Osservando, direi che, negli anni, il linguaggio sul web è cambiato, ma in peggio.Esso è diventato la semplice grancassa di quello televisivo e mediatico.In TV e nei cosiddetti “social”, che di sociale non hanno proprio nulla, si parla di influencer, una sorta di parola anglofana (l’ennesima!) per indicare personaggi del web che, come in TV, sono , con la loro ...

Leggi »

Amore oltre lo specchio

Poesia di Luca Bagatin Foto di Antonio Rodríguez Modella: María José Peón Márquez

Leggi »

Riflessioni socialiste e repubblicane

La frase più sbagliata che possa esistere, ma che ti inculcano sin da bambino è: “Non si fa mai niente per niente”.Questo concetto è alla base della mercificazione delle menti e dei corpi.Cambiamola in: “Si fa tutto ciò che può essere utile e lo si fa per il puro piacere e dovere di farlo, e questo in favore del prossimo ...

Leggi »