Graziano Cioni

Graziano Cioni ha svolto una intensa attività politica nell’amministrazione cittadina di Firenze di cui è stato a lungo Vice Sindaco; soprannominato “lo Sceriffo” per la sua incessante attività a favore della legalità, è stato Deputato e Senatore. Uscito di scena nel 2009, in pieno avvento Renzi, oggi è osservatore privilegiato sul suo profilo Facebook. I suoi post sono riprodotti “ufficialmente” da Pensalibero con l’assenso del loro autore.

Buon anno a modo mio/2

Caro Matteo, forse ti vogliono più bene quelli che chiami gufi dei tuoi pretoriani. Hanno un difetto che tu non sopporti ,osano criticare ! E dicci la verità, ti da fastidio che siano più preoccupati del futuro dell’Italia che del tuo. E come potrebbero, altrimenti, quando ti sentono indicare la data del Referendum sulla riforma costituzionale (il Senato) come fondamentale ...

Leggi »

Come volevasi dimostrare…

Camera: respinta la sfiducia alla Boschi con 373 voti contrari e 129 a favore. Come avevamo previsto, Renzi ci ha messo la faccia e “questo”parlamento sapeva che la sfiducia alla Boschi sarebbe stata la sfiducia a Renzi. Con conseguenze immaginabili. Ad esclusione dei pentastellati nessuno vuole il voto anticipato e questo Renzi lo sa. Renzi dice che la mozione si ...

Leggi »

Quelli che la ripresa non la vedono…

Angelo , abusivo storico di frutta e verdura ,si riforniva al mercato dell’ortofrutta della Mercafir, non pagava quasi mai ma in compenso si riforniva da tutti. Ieri mattina passando per Viale Giannotti mi sono fermato a salutare il mio amico Angelo, come sempre intento a vendere la frutta con il suo piccolo camioncino. Angelo per molto tempo esercitava questa attività ...

Leggi »

Spigolature
Terroristi islamici e Islam

Mai avrei immaginato che la DESTRA francese avesse da insegnare a tanti “sinistri e destri” del nostro Paese. PARIGI, FRONT NATIONAL ” Chi confonde i terroristi con i musulmani è uno stronzo.” Wallerand de Saint-Juste è il capolista per il Fn alle prossime elezioni nella regione parigina ed è lui che Marine Le Pen manda avanti a commentare gli attentati ...

Leggi »

Le nostre responsabilità

Niente violenza che genera violenza Ma non cedere di un solo millimetro. Ne va della nostra civiltà. Credenti o non credenti il crocifisso nelle scuole non si tocca.  Hanno fatto una carneficina di innocenti con le armi fornite dall’occidente, ecco la primavera araba, ecco il risultato delle nostre guerre volute solo per accaparrarsi petrolio e dominio, ecco il risultato della ...

Leggi »

Libera Chiesa in Libero Stato

Vaticano

Non occorre essere un vaticanista per capire che è partito un contrattacco tutto interno alle gerarchie vaticane. Il Papa di cui serbo bellissimi ricordi associati alla mia infanzia rimane Giovanni xxIII°, mi torna in mente quando mamma Cesarina cattolicissima,era in ascolto continuo della radio che trasmetteva le notizie sul Papa in fin di vita, poi come dimenticare quel “portate ai ...

Leggi »

Marino è la buccia di banana per Renzi ??

Marino vive fuori dal raggio di azione di Matteo, in un mondo diverso addirittura fantastico con una missione nobile, salvare Roma. Non conosce Machiavelli, ma Don Chisciotte si.   Roma andrà alle elezioni nella primavera del 2016 con Napoli e Milano, il risultato è fortemente legato al destino di questo governo. Il PD sfiducia Marino ,…. la faccia pulita del ...

Leggi »

Dal culturale al ricreativo….

Se il cielo è nuvoloso come in questi giorni, prevedere il domani attraverso le stelle è possibile solo collegandole agli astri nascenti di nostra conoscenza. Quando i fiorentini pensano allo stato in cui versa la città e a cosa ne sarà del suo futuro è facile che alzino gli occhi al cielo. Ma se il cielo è nuvoloso come in ...

Leggi »

David contro Golia

Marino e Renzi: è una di quelle situazioni dove può succedere di tutto. Ma anche nulla. Ore a pensare,a leggere le carte, poi ti trovi in un labirinto non vedi uscita… elezioni? E dopo? Marino è sicuramente uno che ha litigato da piccolo con la politica, è un elefante in un negozio di vasi di vetro, è un signore di ...

Leggi »

Buongiorno Italia!
Il Senato ha dato al mondo l’immagine di se stesso: dove alberga di tutto, omofobia, sessismo, voltagabbana

Senato

Oggi bisognerebbe non leggere i giornali e essere pronti a spengere la TV quando inizia il telegiornale. Il Senato ha dato al mondo l’immagine di se stesso dove alberga di tutto, omofobia, sessismo, voltagabbana e soprattutto ha giustificato il suo scioglimento. Bertinotti, Vendola, Civati …..non so dove ci porterà il PD, ma anche con questi vai da poche parti. L’unico ...

Leggi »

Buongiorno Italia/2
Con Matteo Renzi non c’è partita vince e rivince: Esulta anche il compagno Verdini

Matteo Renzi

Oggi i giornali vanno letti a differenza di ieri , cosi una volta per tutte si capisce lo stato dell’arte : con Matteo Renzi non c’è partita, vince e rivince, è passata la “sua” riforma del Senato, punto e basta. Esulta anche il compagno Verdini che esclama fra le lacrime di gioia “ora di Bersani non c’è più bisogno garantisco ...

Leggi »

Renzi e gli apprendisti stregoni

Tutti quelli che hanno pagato un caro prezzo all’idea di volere addomesticare Renzi. Sai cosa erano gli “apprendisti stregoni”, quelli che da buoni dilettanti evocavano i demoni che, poi, si mangiavano gli apprendisti stregoni? Ecco con Renzi si sono comportati così e lui uno ad uno se li è mangiati tutti. Il primo è stato Pistelli (Lapo Pistelli, dià deputato ...

Leggi »

Senato (ed altre cose) meglio se lo togliamo completamente di mezzo

Si vuole risparmiare nelle spese della politica? Allora usciamo da Scherzi a Parte con la storia delle auto blu e partiamo in tre mosse. Questo teatrino allontana sempre di più gli elettori dalle urne, dice Bersani che nel PD sono vicini all’accordo sulla “riforma” del Senato, credo che la maggioranza degli italiani con conosca i termini del contendere, quindi del ...

Leggi »

D’Alema non convince… nel metodo

Massimo D'Alema

Credo che l’unico risultato che D’Alema possa ottenere è creare un alibi a Renzi per ricorrere al corpo elettorale. Come è noto non sono un renziano, per niente, anzi. Non gli faccio sconti ma il gioco sporco non mi piace soprattutto quando viene da “sinistra”. In questo caso non lo sopporto. Renzi deve essere battuto sul piano politico non sono ...

Leggi »

Cosa c’è che frena Renzi?

Come si spiega tanta timidezza di fronte al malaffare che emerge dalle vicende romane? La sfida del malaffare allo Stato , con i funerali del boss , ha creato una situazione particolare, si sono uniti in una unica voce coloro che difendono il Paese vogliono il riscatto di Roma libera dalle mafie e la parte del popolo che è forcaiolo ...

Leggi »

Quel PD che doveva riunire cultura laica e cattolica e invece è fatto di democristiani e comunisti

Renzi porta le maggiori responsabilità: forse addirittura nel suo progetto c’è il superamento dello stesso PD. No, io non avevo capito, non solo, ma se me lo avessero detto non ci avrei creduto. Nella lotta interna al PD c’è una questione politica: le due anime non sono riuscite a convivere, il meglio della cultura cattolica e laica, che negli auspici ...

Leggi »

Dalle finestre del Palazzo sono piagnistei ……………

Ieri mentre si allargavano le aree di povertà del Paese c’era l’ex Cavaliere che vedeva solo i ristoranti pieni. Oggi c’è chi guardando dalla finestra del Palazzo, addita con fastidio come piagnucoloni coloro che hanno bisogno.   Il Palazzo del potere allontana dalla gente “normale”, soprattutto dai loro problemi quotidiani, quelli reali contro i quali sbatti tutti i santi giorni, ...

Leggi »

Se la politica non facesse a pugni con il buon senso…

Matteo Renzi non è uomo da resa, gli agguati lo fanno incazzare, ma lui va avanti imperterrito dovesse costargli “tutto”. La sinistra interna al Pd dovrebbe aver capito che gli “ agguatini ” non risolvono… Allora immaginiamo ciò che vorremmo fosse la realtà: Immaginiamoci che Matteo Renzi stasera convochi tutte le forze presenti in Parlamento, con in mano il rapporto SVIMEZ e guardandoli ...

Leggi »

Renzi, Verdini e…..Io

Matteo Renzi

Credo che Renzi per come lo conosco io abbia piena consapevolezza di ciò che rischia con la mossa Verdini, ma Matteo è uno che è pronto a rischiare tutto fidandosi solo di se stesso. La gente che incontri, in larga parte, ha creduto in Renzi, ora è disorientata. Al piano superiore del mercato centrale mi piace sempre farci una capatina, ...

Leggi »

Matteo sei immenso!

Entro poco tempo leverà 20 anni ai sessantenni, 10 chilogrammi agli obesi, e io posso sperare che mi tolga l’ inquilino inglese. Se qualcuno credeva che Matteo Renzi fosse giunto all’inizio della sua fine politica non conosceva il nostro bene amato Premier e le sue risorse. Mentre lui oramai conosce bene gli italiani. Siamo nella crisi più nera degli ultimi ...

Leggi »

L’assessore alla Cultura di Palazzo Vecchio

Rimango perplesso che Firenze non abbia l’assessore alla cultura, non abbia cercato una persona di livello nazionale o internazionale da affidargli questo “servizio”. In questi giorni abbiamo assistito ad un confronto al peperoncino, da una parte la vicesindaco Giachi, nome sconosciuto ai più, ma si trova in buona compagnia, buona parte dei suoi colleghi di giunta sono emeriti sconosciuti. Che plaudiva ad ...

Leggi »

Allarme: fantasmi in Palazzo Vecchio!

Non possono attraversare i muri, ma c’è chi giura che di qui a poco se non porta a termine alcune questioni impostate da LUI, il muro lo attraverserà a forza di calci nel sedere. A forza di grattare e scorticare la povera Battaglia di Anghiari devono essersi risvegliati dal sonno dei secoli, abbandonando gli anfratti indisturbati e mettendosi a girare ...

Leggi »