Giuseppe D'Orta

responsabile Aduc Tutela del Risparmio-www.aduc.it

Fondo Risarcimenti crack: occorre estenderlo a tutti gli intermediari bancari e finanziari

Il teatrino niente affatto comico cui si assiste riguardo il Fondo di Risarcimento per i truffati dalle banche sta dimostrando la pochezza di quasi tutte le parti in causa. Da un parte vi è un Governo i cui due componenti hanno costruito la campagna elettorale proprio sulle banche fallite, sparando ad alzo zero sulle regole del bail-in, sull’Unione Europea, sulle ...

Leggi »

Associazioni contro le truffe finanziarie. Guardarsi dai paladini dell’antitruffa, che sono anche ridicoli…

Il settore delle truffe condotte dai falsi broker forex, e non solo, si è da non poco tempo riempito di soggetti che definiremmo i “paladini dell’anti-truffa”. Per questa nostra denuncia ci siamo rifatti agli scritti di Leonardo Sciascia, quando denunciava ambiguità e collusione dei paladini dell’antimafia. Abbiamo già fatto notare i tanti finti “paladini” che sono in realtà gli stessi ...

Leggi »

Bond e azioni Astaldi: Aduc rappresenta gli interessati nella procedura di concordato

Lo scorso 28 settembre la società di costruzioni Astaldi ha annunciato -poi chiesto e ottenuto- una domanda di concordato preventivo con riserva, premessa per il deposito di una proposta di concordato preventivo in continuità aziendale presso il Tribunale di Roma. Tra le misure annunciate dal Gruppo la concessione in affitto, a due società di nuova costituzione interamente appartenenti ad Astaldi, ...

Leggi »

Banca Popolare di Bari: il Consiglio di Stato rinvia ancora, ma bond a prezzi da default

Il Consiglio di Stato ha deciso ieri 26 ottobre di rinviare alla Corte Europea cinque diversi quesiti, chiedendo di pronunciarsi sulla legittimità: – dell’imposizione di una soglia di attivo al di sopra della quale la banca popolare è obbligata a trasformarsi in Società per Azioni, in rapporto alla normativa europea in tema di aiuti di Stato; – della possibilità di ...

Leggi »

Banca Popolare di Bari, avviso ai navigati: un’altra banca sta affondando!

A dicembre sarà convocata l’assemblea con cui la Banca Popolare di Bari si trasformerà in Società per Azioni, ottemperando alla legge che obbliga i grandi istituti popolari a diventare S.p.a. Come sempre, la mancanza di interventi effettuati al momento giusto fa col tempo venire al pettine tutti i nodi, ed anche ingigantiti. Il preannuncio delle sanzioni Consob alla Banca Popolare di Bari (1) non ci ...

Leggi »

Obbligazione subordinata Banca Popolare di Bari 6,5% 31/12/2021: un’opportunità per uscire senza troppi danni

Lo scorso 29 giugno, sul circuito Hi-Mtf hanno preso avvio le negoziazioni dell’obbligazione subordinata Banca Popolare di Bari 6,5% 31/12/2021 codice IT0005067019 (1) , emessa il 30 dicembre 2014 in occasione dell’aumento di capitale della banca. Fu infatti proposta con l’opzione “pacchetto 50/50”, con metà importo da investire in azioni e metà in obbligazioni subordinate. L’ammontare in circolazione è di 213.313.464 ...

Leggi »

Fondo Vegagest Europa Immobiliare 1: arrivano i rimborsi di Poste Italiane, ma non per tutti. Aduc assiste i portatori di quote

La travagliata storia del Fondo Vegagest Europa Immobiliare 1 sta per volgere al termine, almeno per i possessori delle quote. Dopo il pagamento, lo scorso 20 giugno, dell’ultimo riparto di 204,691 euro, dimezzato rispetto alle previsioni (1), le Poste non potevano certo attendere gli esiti delle verifiche fiscali e degli eventuali successivi ricorsi. A giorni sarà quindi lanciata l’iniziativa di ...

Leggi »

Truffe Forex broker: prendono avvio le nuove iniziative Aduc per contrastare il fenomeno

Lo scorso editoriale, in cui abbiamo lanciato un “allarme rosso” riguardo i broker Forex truffaldini (1) evidenziando che occorrono nuovi e più validi strumenti di intervento, che necessitano del coinvolgimento di tutti gli attori delle Istituzioni e del mercato, i quali devono rendersi conto appieno dello stato di “allarme rosso” in cui ci si trova ha ricevuto numerosi riscontri positivi ...

Leggi »

Banca Popolare di Bari: il crack è servito. Azioni a 2,38 e anche i bond subordinati tracollano

Da questa mattina sono in vigore all’Hi-Mtf i nuovi parametri di negoziazione per le azioni Banca Popolare di Bari. A fine giugno era terminato il primo anno di negoziazioni, periodo in cui il regolamento del circuito ha consentito di rallentare il crack delle quotazioni da noi annunciato un anno e mezzo fa. (1) Le regole attuali sono invece meno stringenti. ...

Leggi »

Fondi Immobiliari: per Bnl Portfolio Immobiliare è stata colpa della Brexit!

Il 31 dicembre 2016 ha terminato la propria attività di gestione il Fondo Bnl Portfolio Immobiliare. Con l’ultimo riparto di fine giugno 2017, gli originari sottoscrittori delle quote hanno incassato, tra cosiddetti proventi e rimborsi di capitale, l’importo complessivo di 2.135,48 euro, con una minusvalenza del 14,6% rispetto ai 2.500 euro investiti il 19 maggio del 2000. L’obiettivo di rendimento ...

Leggi »

Truffe broker Forex e simili: siamo in stato di ‘allarme rosso’. Tutti devono comprenderlo, ed agire!

Nell’ultimo articolo sul tema dei broker truffaldini sul Forex, in cui abbiamo mostrato un clamoroso falso (1) che tira in ballo addirittura l’Esma, l’Autorità di Vigilanza dell’Unione Europea, concludevamo affermando che non si può più andare avanti in questa maniera. Aduc è sin dall’inizio in prima linea riguardo il fenomeno, anche tramite un’apposita rubrica (2) del proprio canale web Investire ...

Leggi »

Solid FX Plus: un documento clamoroso che deve far riflettere sul fenomeno dei falsi broker forex

Mentre il caso Solid FX Plus della Solid Financial Service Ltd (1) procede con l’avvio di indagini della Procura di Catania per concorso aggravato in truffa ed appropriazione indebita, cui di sicuro seguirà l’ipotesi di abusivismo finanziario, Aduc è entrata in possesso di un documento impressionante, che pubblichiamo (2), in cui da parte della Solid Fx Plus vengono mosse contestazioni ...

Leggi »

Rendite finanziarie: più che la ‘pace fiscale’ occorre una riorganizzazione dalle fondamenta

Mentre il Governo Conte prepara la “pace fiscale”, ovvero il più favorevole condono della storia che consentirà non solo di eliminare le sanzioni ed interessi ma anche di stralciare la cifra originariamente dovuta, prosegue il totale disinteresse dei politici verso le assurde modalità di imposizione sulle cosiddette rendite finanziarie, la cui aliquota di tassazione ordinaria è aumentata in due anni ...

Leggi »

Fondo Europa Immobiliare 1: Vegagest paga solo la metà, ora tocca a Poste Italiane

E’ apparso ieri pomeriggio il comunicato riguardo il pagamento finale del Fondo Europa Immobiliare 1 di Vegagest Sgr, che dopo due mesi e mezzo di silenzio spiega tutto nei dettagli. Il 6 marzo scorso è stato notificato a Vegagest un invito a comparire presso la Guardia di Finanza di Milano al fine di consentire una verifica della posizione fiscale di ...

Leggi »

Conversione delle Lire in Euro: il Movimento 5 Stelle manterrà la vecchia promessa?

Nella complicata vicenda della mancata conversione delle Lire in Euro a causa della prescrizione con effetto immediato delle Lire ancora in circolazione stabilita dall’articolo 26 del Decreto Legge n. 121 del 6 dicembre 2011, articolo dichiarato poi illegittimo dalla Corte Costituzionale, vi è un aspetto che, a distanza di oltre due anni, torna prepotentemente in vista. Il 10 febbraio 2016, ...

Leggi »

Diamanti Idb – Dpi e ‘tavoli di conciliazione’: finisce la commedia?

– I Signori hanno il tavolo? – No, non lo abbiamo portato. – Non hai portato il tavolo? Dal film “Totò, Peppino e…la dolce vita” Martedi scorso, 8 maggio, era previsto il nuovo incontro del “Tavolo di lavoro sul mercato del diamante” in cui erano anche previste “comunicazioni in merito alla risposta degli Istituti di credito all’invito a partecipare all’organismo ...

Leggi »

Intesa Sanpaolo si prepara a ‘sensibilizzare’ la clientela: si salvi chi può!

“Durante l’assemblea di Intesa Sanpaolo venerdi scorso, 27 aprile, il CEO (ma l’italiano non esiste più? Già, vuole farla diventare la prima banca europea) Carlo Messina ha tra l’altro detto: “Verranno riconvertite oltre cinquemila persone con corsi di formazione pensati per le nuove strategie della banca. Come quella di creare il campione nazionale nell’assicurazione danni, con una divisione ad hoc ...

Leggi »

Broker forex truffaldini: è partita l’offensiva della Consob, ma occorrono più attività e piu’ strumenti per gli investitori

Da anni ci battiamo contro le truffe dei falsi broker forex e dei cfd, come anche delle criptovalute. Un fenomeno che rappresenta una piaga sociale che non viene evidenziata come invece dovrebbe accadere. https://investire.aduc.it/articolo/trading+sul+forex+piaga+come+slot+machine_26210.php Con l’entrata in vigore della Direttiva Mifid II, la Consob è stata dotata di maggiori poteri anche riguardo l’abusivismo finanziario. L’art. 2 del D.Lgs. 129 del ...

Leggi »

Fondo Europa Immobiliare 1: iniziano le arrabbiature… degli investitori

Avevamo detto… altrimenti ci arrabbiamo! (1) Lo siamo, e molto, ma non è niente rispetto a ciò a cui si potrà assistere a partire dalla prossima settimana nelle agenzie postali di tutta Italia. La notizia della sospensione del pagamento finale da parte del Fondo Europa Immobiliare 1 è infatti ancora poco nota, ma adesso gli interessati verificheranno la mancanza dell’accredito ...

Leggi »

Banca Mps: azioni a picco dopo il ritorno in borsa. Aduc ci ha preso in pieno!

In occasione del ritorno sul mercato dei titoli emessi e garantiti da Banca Mps avevamo suggerito agli “azionisti loro malgrado”, ex i portatori di obbligazioni subordinate, di vendere. (1) Scrivevamo: Cosa fare? I portatori di obbligazioni subordinate sanno da tempo di trovarsi a – 50% o giù di lì, ma adesso arriva il molto poco simpatico momento in cui lo ...

Leggi »

Banca Popolare di Bari, S.p.A. e recesso: la Corte Costituzionale sancisce la fine dei falsi problemi. Aduc assiste azionisti ed obbligazionisti

Più volte, da quando ci occupiamo della Banca Popolare di Bari, abbiamo evidenziato come l’obbligo della trasformazione in Società per Azioni e il relativo diritto di recesso fossero dei falsi problemi in relazione al prezzo delle azioni ed al futuro della stessa banca (1). Del resto, se avesse dovuto pagare i soci recedenti, l’istituto sarebbe fallito prima ancora di iniziare a farlo. Ora ...

Leggi »

Portugal Telecom – Oi Brasil: ennesimo esempio di un sistema bancario inadeguato

Le ultime settimane sono state una vera prova di resistenza per Aduc, nello specifico per i collaboratori del canale Investire Informati, che è stato “presa d’assalto” da centinaia di persone. E’ accaduto che soltanto a ridosso della scadenza le banche hanno avvisato i possessori di obbligazioni Portugal Telecom e Oi Brasil dell’opportunità di presentare istanza di individualizzazione del credito nell’ambito ...

Leggi »

Mutui Unicredit ‘Assimutuo’ ex Abbey National Italia: una grana ‘assicurata’

Aduc riceve da qualche tempo segnalazioni da parte di clienti che una ventina di anni fa sottoscrissero un mutuo della Abbey National denominato “Assimutuo” e che a distanza di tempo sta rivelando la sua vera natura, presentando ai malcapitati un non esiguo conto da saldare. A partire dalla metà del 1997 e fino a tutto il 2000, Abbey National Italia ...

Leggi »

Mps: bond subordinati convertiti in azioni. Cosa fare?

I decreti del ministero dell’Economia e delle Finanze emanati il 28 luglio hanno attuato quanto previsto dall’articolo 23, comma 3, del Decreto Legge 237 del 2016 convertito nella Legge 15 del 17 febbraio scorso “Disposizioni urgenti per la tutela del risparmio nel settore creditizio”. Il 10 agosto è poi giunto il via libera definitivo della Banca Centrale Europea e le ...

Leggi »

Banca Popolare di Bari: azioni da 7.50 a 6.90 all’Hi-Mtf, ed è soltanto l’inizio

Si è svolta venerdi all’Hi-Mtf (1) la prima asta settimanale delle azioni Banca Popolare di Bari. Anche se non si fosse a conoscenza del caso, sarebbe sufficiente osservare il book di negoziazione, che mostriamo nel momento in cui si è formato il prezzo di asta, per capire tutto. A sinistra, sparute proposte in acquisto. A destra, milioni di pezzi in vendita. E sono anche pochi rispetto ...

Leggi »

Intesa Sanpaolo e il ‘capitale garantito’… in Dollari Australiani!

Da sempre, ultima occasione in ordine di tempo quella dei diamanti venduti a prezzo triplicato soprattutto -guarda caso- da Intesa Sanpaolo (1), Aduc mostra la differenza tra il “mondo perfetto” che emerge dai comunicati e dalle interviste rilasciate dai dirigenti e la realtà che si riscontra nei fatti. Ci è pervenuta una mail interna al Gruppo Intesa Sanpaolo. Mittente è una Direzione ...

Leggi »

Azioni Banca Popolare di Bari: il Fondo… in attesa di andare a fondo

Banca Popolare di Bari ha annunciato l’istituzione di un Fondo a tutela degli azionisti in difficoltà. (1) La banca si inserisce anch’essa nel filone già evidenziato da Aduc: prima si rovinano le persone e poi le si “tutelano”. (2) Nel regolamento del Fondo (3) si legge che l’importo massimo erogabile a ciascun azionista è di diecimila euro oppure, se inferiore, il controvalore in azioni possedute ...

Leggi »

Risarcimenti Popolare Vicenza e Veneto Banca: rientrato l’allarme sulla tassazione

Dopo l’allarme sulla tassazione dei risarcimenti erogati da Veneto Banca e Popolare Vicenza (1) nella giornata di ieri si sono dapprima diffusi i dettagli sul contenuto della risposta della Direzione Regionale del Veneto all’Interpello presentato da un azionista. Secondo l’Ufficio, l’indennizzo è corrisposto a fronte dell’assunzione di un obbligo di “non fare”, il che qualifica la somma percepita come somma imponibile ...

Leggi »

Azimut sanzionata dalla Consob, ma non per le questioni più gravi

La Consob ha pubblicato ieri una delibera (1) nella quale Azimut Consulenza per Investimenti SIM S.p.A., ora Azimut Capital Management SGR S.p.A., viene sanzionata per circa trecentomila euro. Le motivazioni sono gravi, peggio ancora per una società che ha sempre spacciato per consulenza la propria attività di vendita. Sono state infatti rilevate mancanze nelle procedure idonee ad assicurare il corretto svolgimento ...

Leggi »

Mps: deliberata l’offerta di conversione dei bond. Aduc assiste gli obbligazionisti

L’assemblea degli azionisti di Banca Mps ha deliberato l’aumento di capitale fino a cinque miliardi con esclusione totale o parziale del diritto di opzione. L’aumento prevede anche un’offerta pubblica di acquisto su undici proprie emissioni obbligazionarie subordinate, vale a dire bond che rischiano di essere coinvolti in un eventuale salvataggio nel caso in cui l’aunento di capitale non andasse a ...

Leggi »

Sovraindebitamento. La legge ‘salva-suicidi’ è stata soffocata sul nascere

Ora che se ne sta diffondendo l’adozione, i cittadini scoprono che quella prevista dalla Legge 3/2012 (1) non è una procedura a portata di tutte le tasche. Esattamente l’opposto di ciò che dovrebbe essere. Urge porvi rimedio. Ci stanno infatti pervenendo domande del seguente tenore: Un mio conoscente ha deciso di avvalersi della legge “salva-suicidi” 3/2012, ma approfondendo assieme agli ...

Leggi »