Fabrizio Binacchi

Fabrizio Binacchi, giornalista economico @Tg1, poi in giro per l'Italia a dirigere redazioni e sedi regionali. Ha realizzato e curato varie trasmissioni su @RaiUno e @RaiTre. Ha condotto Linea Verde finendo in acqua e su Striscia, Paperissima, Blob, facendo passare quel poco di popolarità dai palazzi della politica ai supermercati. Insegna in vari master, ha scritto tre libri e ha vissuto in sette città ma solo in due si trova a casa: Bologna e Firenze.

Moriremo di acqua o di fuoco?

Cambiamenti climatici. Sarebbe l’ora delle scelte epocali. E invece si continua a litigare su soldi e fiumi imbragati dal cemento. Belle menti. Se persino il Papa dice : l’uomo è stupido.

Leggi »

Se 90 milioni vi sembran pochi

Sono state le persone-presenze che a giugno, luglio e agosto di quest’anno sono state su una spiaggia o una costa italiana. Mica poco. Un record

Leggi »

Maleducati da autostrada

Ci sono quelli che buttano mozziconi accesi e bottigliette, quelli che scambiano le banchine per un bagno e quelli che mettono i piedi fuori dal finestrino. L’estate del buon senso perduto

Leggi »

Il turismo (forse) ci salverà

Ma bisogna combattere ritardi e incurie che spesso hanno eroso e offuscato il nostro richiamo di bellezza

Leggi »

L’estate del boom

L’Italia tira, il turismo 2017 farà aumentare il prodotto del nostro Paese ma bisognerà continuare a investire per migliorare strutture e servizi. Certi hotel sono improponibili

Leggi »

Così cambia il nostro Ferragosto

Un giorno speciale che fa da barriera tra il prima e il dopo, tra il crescere dell'estate e il calare delle vacanze, ma oggi fa i conti con fuoco, paure e divieti.

Leggi »

Ci vorrebbe una bella Variante

Bisogna ripensare traffico e circolazione, trasporti e sistemi di viaggio, oggi, anno 2017 nel quale è sempre più evidente che molte strade e autostrade erano adatte al 1967. Ci vorrebbe una variante di cervello.

Leggi »

Cel al volante, addio patente

Avevamo scritto qui a settembre: scrivi alla guida rischio morte all’istante. A quasi un anno la politica si accorge che la maggior parte degli incidenti stradali è dovuta alla distrazione da telefonino e decide sanzioni più dure.

Leggi »

Viaggi da incubo tra camion ovunque e treni trappola

E' l'estate, bellezza! . Nodi irrisolti e irrisolvibili visto che i nostri costumi non cambiano mai: tutti in strada nelle stese ore degli stessi giorni e così Firenze Viareggio in 4 ore quando potresti mettercene solo una.

Leggi »

Il paese della pace tra “gnomi e fate”

Quel Bagno di armonia che farebbe bene ai politici . L'incanto del vivere tranquillo nel borgo simbolo dell'appennino che sa di Toscana e Romagna.

Leggi »

Quando il barista diventa terapeuta

«Qualcuno ha detto: se hai un problema puoi fare tre cose, parlarne con il tuo barista, andare in analisi o tenertelo per te. Il risultato alla fine sarà lo stesso.»

Leggi »