Fabrizio Binacchi

Fabrizio Binacchi, giornalista economico @Tg1, poi in giro per l'Italia a dirigere redazioni e sedi regionali. Ha realizzato e curato varie trasmissioni su @RaiUno e @RaiTre. Ha condotto Linea Verde finendo in acqua e su Striscia, Paperissima, Blob, facendo passare quel poco di popolarità dai palazzi della politica ai supermercati. Insegna in vari master, ha scritto tre libri e ha vissuto in sette città ma solo in due si trova a casa: Bologna e Firenze.

Miracolati al volante

La faccia del signore che era passato col rosso diceva: dove sono? cosa sto facendo? Perché sono qui? Siamo distratti da tutto a cominciare dal telefonino. E facciamo incidenti che potremmo evitare

Leggi »

L’altra Rimini sembra Parigi

Quella Romagna che richiama tanti toscani. Un giorno freddo e nebbioso di gennaio lasci il mare alle spalle e scopri il miracolo di angoli di Parigi tra bistrot e le antiche pescherie.

Leggi »

Bombe di fuoco in autostrada

Gli ammodernamenti e i lavori in sicurezza stradale dovrebbero essere tra le priorità. Non per andare più veloci ma per la vita della gente. Pensiamoci prima della prossima strage.

Leggi »

Io nato nel giorno della Costituzione

Se vi capitano cinque minuti liberi, e vi punge vaghezza di ricerca storico culturale, procuratevi un testo della Costituzione e recitate qualche articolo ad alta voce. Non so se vi sentirete meglio ma certo vi accorgerete che abbiamo delle belle radici.

Leggi »

Piatti stellati spesso salati

Una fettina di maiale, come secondo piatto, a 34 euro. Tre volte il menù del giorno in una trattoria. Siamo il Paese degli eccessi. Ma almeno teniamoci caro il turismo.

Leggi »

Ingorghi infernali per 5 metri di cantiere

E poi ci sono quelli che sfidano la coda in uscita belli-belli ti sfiorano soavemente con lo specchietto e raggiungono lo svincolo inserendosi a forza tra un veicolo e l’altro. I furbetti del cantierino

Leggi »

Caselli senza sbocco e un tir blocca tutto

Quelli di Firenze non sono messi male alle uscite Nord e Sud. Qualcosa da dire invece per l’intrico di Impruneta: una specie di giostra tra Autopalio e Galluzzo

Leggi »

E tutti vogliono visitare il Belpaese

La forza sta nell’unicità delle grandi differenze, nella composizione di un paesaggio che va dalle grandi metropoli alle valli sperdute, che passa dalla valle dei Templi di Agrigento alla Val Passiria in Alto Adige, dalla cultura normanna e araba in Sicilia a quella celtica in zona alpina, ai Medici di Firenze. Ma si deve fare di più

Leggi »

Rischio sottopassi, terra di nessuno

Luoghi di furti, rapine e spaccio. Li sgomberano poi vengono rioccupati da senza tetto e viandanti dell’ignoto e si arriva a bloccarli. Come nel caso dei sottobinari di Santa Maria Novella a Firenze, di notte

Leggi »

Se metti insieme natura e cibo “fico”

Combinare il bello e il buono con il genuino. Non sempre è facile. E’ la scommessa di Fico Fabbrica Italiana Contadina, idea di Farinetti sposata da Bologna e vale per l’Italia e il mondo Ma arrivarci e parcheggiare non sarà semplice.

Leggi »

Traffico boom, 4°corsia cercasi

L’alternativa è impazzire in coda e rimanere bloccati in galleria. Al Melarancio, vicino a Firenze, tanti anni fa morirono molti ragazzi in gita perché un camion “entrò” in un pullman

Leggi »