Enrico Martelloni

Fiorentino di nascita ma senese d'adozione, disegna su qualsiasi elemento gli capiti in mano, passando da una vignetta pungente ed irridente ad un ritratto del proprio interlocutore con estrema naturalezza. Nasconde una profonda sensibilità ai temi ucraini, ben raccontati su questo sito.

Un Governo si farà

Cari amici, lo so, ma tiriamo innanzi. Ormai la frittata è fatta. La perplessità è grande. questo è quello che abbiamo voluto: meglio il no comment che reagire a sproposito verso una classe politica modesta che cerca un burattino di prestigio come presiedente del consiglio, il quale si presti ai lazzi, agli spropositi che dietro le quinte inevitabilmente accadranno. Ora ...

Leggi »

Votare e rivotare

Cari amici….e si ribeve, tanto non s’avesse preso dei bei gotti, tempo addietro. Come si faccia a mescolare l’acqua con l’olio non si sa. Forse, agitando bene, forte, anche se questi qualcosa in comune hanno: il voto in testa. Il mal voluto non è mai troppo, dunque beviamo, almeno per dimenticare…  Enrico Martelloni

Leggi »

Fico lesso!

Cari amici, ” Vada e ripulisca la camera ! ” Queste parole pare, abbia detto Fico alla Colf a nero, non intendendo un fico di quello che sarebbe potuto accadere dopo tali fatali parole. Immaginatevi voi… è successo un putiferio , l’ira d’iddio, una sommossa generale, per l’offesa alla loro integrità e reputazione; no, dei camerati, né cameristi, né tanto ...

Leggi »

Cessi a cinque stelle

Cari amici, bisogna ammetterlo, certe perle se non ci fosse lui non mi arriverebbero, peccato che io sia cosi scostante verso la politica, e lei verso di me. Di sicuro in quanto a cessi siamo un pezzo innanzi, ma tralasciamo i particolari e concentriamoci sul grosso: se i cessi saranno a cinque stelle, m’immagino che sarà roba da ricchi. Ergo, ...

Leggi »

Il generale Vlasov e il tradimento di Stalin

Il sacrificio dei cittadini di Leningrado, durante la seconda guerra mondiale, sfiorò casi di cannibalismo e i morti per fame furono numerosi. Da questo atto, comincia la storia del generale Vlasov.

Leggi »

Stallo..ne di Governo !

Cari amici, questo dopo le e lezioni è uno stallo. A me pare uno stallone più tempo passa dalle elezioni : deve governare chi ha vinto ! Per dio !…Chi ha vinto…. Chi, ha vinto? Ecco una domanda intelligente posta la momento opportuno da una persona intelligente, vero ragazzi, che capito tutto della politica, vi da una dritta. Che mi ...

Leggi »

La coppia strana

Cari amici, sì questa è una vignetta dissociata. Avrei potuto disegnare una coppia di amici, di amiche, di amanti , un cane un gatto, che dicevano la medesima battuta, bella o brutta che sia. E invece : Manara! Il senso di distacco e uggia per questa politica italiana lo da lo stesso. il paese è dissociato dalla sua vita politica. ...

Leggi »

Omaggio a Stephen Hawking

Cari amici, una grande intelligenza e uomo, in un corpo dolente. Il mio pensiero a Stephen Hawking. In principio volevo terminare il mio disegno. Per banali contrattempi, non l’ho compiuto: guardavo i foglio col disegno abbozzato, e di nuovo mi allontanavo con la promessa di porvi mano. Riguardandolo, poi, pensando ad una intelligenza buona, in un corpo così dolente come ...

Leggi »

Un bel paese Fico

Cari amici, e si rivota…così combinati un’ si va innanzi. Si arriverà ad una nuova legge elettorale? Mha !…Magari col proporzionale e lo ” sbranamento” al 4%…parrebbe una soluzione chimica, ma il suicidio nazionale e l’è bello che pronto. Come lo chiamerei? ” Ritornellum ” !. Perché? Perché ora lo vedi se un’ tu peni poco a fare un governuccio,  ...

Leggi »

Le responsabilità della Russia sull’avvelenamento di Sergei Skripal

L ‘avvelenamento di Skripal, ricorda molti altri omicidi perpetrati dall’FSB in Gran Bretagna, come per l’uomo d’affari Boris Berezovsky, o il più celebre avvelenamento di Alexander Litvinenko morto nel 2006.

Leggi »

Perché le sanzioni alla Russia devono restare

Sono l’unica alternativa valida per limitare l’ingerenza e le minacce di Putin e il suo sistema di dittatura criminale e oligarchica che ha sostituito quello sovietico.

Leggi »