Alberto Abrami

Alberto Abrami è professore ordinario di Diritto Forestale e dell’Ambiente nell’Università di Firenze. E’ stato, negli anni a cavallo fra il 900 e il 2000, componente del Comitato Tecnico dell’Autorità di Bacino del fiume Arno in rappresentanza del Ministero del Lavori Pubblici e nel Comitato scientifico del Parco regionale delle Apuane in rappresentanza delle Università toscane. Al suo attivo ha circa trecento pubblicazioni, l'ultima delle quali, edita per i tipi di Aracne Editore di Roma, si intitola "Legislazione ed Amministrazione del Paesaggio"

L’Italia e la guerra 1915-1918: riflessioni dopo un concerto celebrativo

Non è sufficiente per formare un popolo la genialità del singolo che da noi non è mai mancata, né il perseguimento del benessere economico. Occorrono anche e, soprattutto, i valori ideali, frutto di conquiste di un intero popolo. Sono andato volentieri, alcuni giorni fa, ad un concerto celebrativo della prima guerra mondiale. La sede era presso una Casa del popolo ...

Leggi »

Sul ridimensionamento delle provincie ed altro

Si rimane   sorpresi dalla disinvoltura con la quale la politica si accosta alle istituzioni, quasi usandole in relazione ad interessi di parte invece di seguire un disegno ispirato dall’interesse generale e destinato a durare nel tempo.  La recente legge n.56 del 2014 ha ridisegnato il futuro delle Provincie, ma si tratta di una ristrutturazione a termine poiché il loro destino ...

Leggi »

La difesa del suolo tra Stato, Regioni ed Enti locali

La difesa idrogeologica del territorio costituisce un tema annoso che ci portiamo dietro fin dal secondo dopo guerra, quando però l’intensità di certi eventi climatici odierni, che ora paiono ricorrenti, era allora, come dimostrano le statistiche, un fatto eccezionale. Nei dibattiti alla televisione e negli scritti sui giornali, in questi giorni successivi all’ alluvione di Genova ed altrove in Italia, ...

Leggi »

Sul paesaggio agrario e la sua disciplina giuridica

Il piano di indirizzo territoriale della Regione Toscana Il fondo agricolo è elemento fondamentale dell’impresa agricola sicché la preoccupazione dell’imprenditore è quella della sua produttività: non gli si può, quindi, chiedere che lo caratterizzi anche nel senso dell’ estetica. Il piano di indirizzo territoriale della Regione Toscana, comprensivo anche della tutela del territorio rurale, è oggetto, dopo la recente adozione ...

Leggi »

10 febbraio giorno del ricordo

Che significato ha oggi la giornata del 10 febbraio ? Ne ha uno solo, ma  IMPORTANTISSIMO, far sentire agli esuli nel mondo, la solidarietà dell’Italia e degli italiani e dire loro che il Paese non è immemore. Il 10 febbraio è il giorno del ricordo della tragedia dell’esodo degli esuli istriani e dalmati.  Una data certamente scomoda sotto qualsiasi profilo ...

Leggi »

Una disposizione infausta per l’assetto idrogeologico del territorio

Le radure all’interno dei boschi perdono tali caratteristiche allorchè siano individuabili come “ pascoli , prati e pascoli arborati” col risultato che tali aree non sono più oggetto della disciplina  vincolistica concernente i boschi. Mancano pochissimi giorni alla scadenza del termine per sollevare da parte delle Regioni il conflitto di attribuzione presso la Corte Costituzionale. Probabilmente approfittando della latitanza del Ministro ...

Leggi »

Il destino delle provincie

La sempre maggiore importanza assunta dalle Regioni con la riforma del titolo V della Costituzione suggerisce di dotarle di  strutture tecniche a livello territoriale provinciale,  trasformando le attuali Provincie, sul modello statuale, in uffici periferici della Regione.  Quando il  legislatore costituente   scelse per il nostro Paese il modello dello Stato regionale, dispose che le Regioni non avessero, come regola generale, ...

Leggi »