Il Taciturno

Chi l’avrebbe mai detto

Grasso in televisione compie il miracolo di riuscire nell’impossibilità compito di dar ragione a Davigo: i magistrati non sono capaci di fare politica. Il Taciturno

Leggi »

Vacanze di Natale!

Maria Elena Boschi, nella conferenza stampa di presentazione della sua candidatura a Bolzano ha dichiarato che è legata al territorio perché in effetti fa le vacanze in Alto Adige. Non ci avevamo pensato prima. Alle prossime elezioni Boschi alle Maldive e Berlusconi alla Cayman. Un guadagno per tutti.

Leggi »

Rimuovete quella Loggia!!!!!

Dopo il coraggioso, innovativo e anticonformista intervento del sindaco Firenze sulla Carmen, teso a sensibilizzare l’opinione pubblica tutta sull’annoso e grave problema della violenza alle donne, si è spontaneamente costituito un comitato di cittadini per la rimozione dalle Loggia di Orcagna di quell’ignobile celebrazione del femminicidio rappresentato dalla macabra esibizione della testa mozzata della Medusa. Qualcuno propone anche di rimuovere, ...

Leggi »

Consapevolezza

Maroni ha capito che può fare il ministro e non si ricandida, Padoan ha capito che non farà più il ministro e quindi si candida Il Taciturno

Leggi »

Simboli di distrazione

I responsabili marketing della lista LIBERI E UGUALI probabilmente si sono distratti. Nel simbolo c’è scritto CON GRASSO. Non hanno pensato ai voti di vegani, vegetariani, quelli a dieta, gli anoressici…. Il Taciturno

Leggi »

Muoia Sansone

Nuovo slogan elettorale di Renzi: “Muoia Sansone con tutti i filistei”. Il Taciturno

Leggi »

Il lavoro nobilita l’uomo

Bella intervista quella di Renzi da Floris nella quale Renzi ha rivendicato che non gode del vitalizio ne’ dell’indennità. Vivo, dice Renzi, del mio lavoro quotidiano. Bell’esempio. Già, ma qual’e’ il suo lavoro quotidiano? Il Taciturno

Leggi »

Unicuique suum

È vero che ogni ipotesi di reato sarebbe prescritta ma sarebbero fatti di grande rilevanza anche per gli storici. È così che il procuratore aggiunto di Palermo, Vittorio Teresi, definisce eventuali reati collegati alle intercettazioni di Giuseppe Graviano. Chissà se qualche storico si incaricherà di ricordare uno dei principali precetti che gli studenti di giurisprudenza apprendono leggendo i testi di diritto romano: “unicuique ...

Leggi »

Quale fiducia?

Tutti i commentatori hanno spiegato che il governo, su richiesta di Renzi, ha posto la fiducia sulla legge elettorale perchè non si fidava del voto segreto dei propri deputati. Tutto chiaro. Però resta una domanda: se il segretario del PD non si fida dei deputati del PD, perchè mai gli italiani dovrebbero fidarsi del PD? Il Taciturno

Leggi »

Grazie alla Mafia.

“Isis non colpisce l’Italia perché ha bisogno che l’Italia rimanga tranquilla per le mafie, che trafficano con loro. La presenza delle mafie ci garantisce una certa tranquillità da questo punto di vista”: a dirlo, intervistato dal Corriere della Sera, è l’ex procuratore nazionale antimafia Vicenzo Macrì. Quei buontemponi del presidente del consiglio e del ministro degli interni ci avevano raccontato che il merito era della nostra intelligence, formatasi ...

Leggi »

Perché io sono io, e voi..

Il Fatto quotidiano nel voler giustificare l’operato del pm Woodcock scrive: “insomma, per il pm era impossibile controllare migliaia di pagine di intercettazioni e accertamenti degli investigatori”. E il solito ingenuo si chiede, ma se non le potete controllare perchè le fate? E soprattutto, se non sono controllate, perchè le usate? Semplice direbbe il marchese del Grillo, perchè io sono ...

Leggi »